Foodpride – Laboratorio di cucina presso le Raffinerie Sociali

L’ASL Città di Torino, con il Dipartimento di Salute Mentale, e la S.C.S. La Rondine ha partecipato come partner al progetto dell’ente capofila Associazione Eufemia: Food P.R.I.D.E.: Partecipare, Recuperare, Integrare, Distribuire, Educare. Buone pratiche per ridare dignità agli scarti. Il progetto è finanziato dalla Compagnia San Paolo e si propone di valorizzare e capitalizzare, attraverso la promozione di forme di donazione, il recupero delle eccedenze dell’invenduto edibile nelle zone mercatali e nei negozi di prossimità.

Nello specifico, il Dipartimento di Salute Mentale e i servizi di domiciliarità,  si occuperanno del laboratorio di cucina presso le Raffinerie Sociali di via Fagnano 30/b. I nostri educatori accompagneranno alcuni utenti a imparare a destreggiarsi tra i fornelli, con l’aiuto di tecnici esperti di alimentazione e cucina. Il progetto vuole essere un aiuto per quegli utenti che necessitano acquisire o ri-acquisire competenze nella preparazione del cibo, molto spesso demandata ai famigliari con cui vivono. Il percorso partirà il 5 marzo ed è strutturato in due step da 20 incontri ciascuno, che si svolgeranno il martedì mattina presso le Raffinerie Sociali, dalle 9.30 alle 15 circa. Il gruppo cucinerà insieme, lavorando sulla composizione di un menù bilanciato, partendo da ciò che si è raccolto e si consumerà il pranzo insieme.