Metamorfosi, un’installazione di Street Art per un progetto di inclusione e socializzazione

La UOC Dipendenze Patologiche di Viterbo, diretta dalla dottoressa Lagrutta, afferente al Dipartimento Cure Primarie della Asl di Viterbo, diretto dal dottor Cimarello, la Società Cooperativa Sociale La Rondine, l’associazione artistico culturale “Yarn Bombing Viterbo APS”, in collaborazione con il Comune di Viterbo, con l’indispensabile e attiva partecipazione dei ragazzi del centro diurno del Ser.D, hanno dato vita a Metamorfosi, il progetto che ha sperimentato una nuova modalità di inclusione, socializzazione e appartenenza al territorio. Un progetto che unisce il servizio sociale del Comune con il lavoro del Ser.D. In un periodo in cui la pandemia ci ha costretto alla chiusura e all’impossibilità di realizzare attività socializzanti, i lavori ideati e creati dai ragazzi all’interno del centro possono così essere mostrati alla città e diventare parte integrante degli addobbi natalizi. Tutte le informazioni sull’iniziativa sono disponibili al seguente link  https://www.comune.viterbo.it/metamorfosi-uninstallazione-di-street-art-per-un-progetto-di-inclusione-e-socializzazione/#