Settimana della Salute Mentale 2018 – Eventi a Verona e San Bonifacio

Il 7 ottobre prende il via la Settimana della Salute Mentale 2018, organizzata dall’ULSS 9 Scaligera. Tra gli eventi previsti, segnaliamo le due esposizioni delle opere (quadri su legno, piastrelle, gadget magnetici, poesie, ecc.) prodotte dagli ospiti della REMS di Nogara. Le esposizioni si terranno a Verona presso la Sala d’Arte del “Manu Fatto” e la Galleria Giustizia Vecchia (Chiesa di Santa Maria).

Manifesto salute mentale A3 – 03 10 2018

Al via la seconda edizione di Officine della Salute

Lunedì 14 ha preso il via la seconda edizione dell’iniziativa Officine della Salute presso la Fabbrica delle “e” a Torino, in corso Trapani 95.

La kermesse è dedicata al quarantennale della promulgazione della Legge Basaglia. Ricca di eventi rivolti alla cittadinanza, è un’occasione di dialogo e riflessione sul benessere e la salute mentale, sull’accesso ai diritti dell’individuo e all’inclusione sociale.

L’evento, realizzato con il patrocinio della Città di Torino, nasce dall’iniziativa dell’ASL in collaborazione con la Cooperativa La Rondine e con il sostegno della Onlus il Bandolo.

MOSTRA “ARTE e POESIA in R.E.M.S.” del POLO NOGARESE per la GIORNATA MONDIALE della SALUTE MENTALE

In occasione della giornata mondiale della salute mentale, il 10 ottobre 2017, la
R.E.M.S., assieme al Centro Diurno “Il Girasole” e alla C.T.R.P. “Villa Stellini” ha aperto al pubblico proponendo un percorso artistico tra arte e poesia.

Tutte le opere sono state fatte su materiale di recupero e scarti, portati a nuova vita dal colore dato dagli utenti, e questo è molto significativo anche per quanto riguarda il messaggio che si vuole mandare: una realtà complessa come la R.E.M.S. accoglie persone che devono combattere con il doppio stigma di sentirsi utenti psichiatrici e detenuti; è molto facile per queste persone sentirsi loro stessi degli scarti, indesiderabili dalla società:  un pericoloso processo di autoidentificazione con le etichette che li vedono parte di un gruppo, spesso associato a paura e diffidenza. Ed è ancora qua che l’arte aiuta a bypassare lo stigma e a esprimere un mondo interno fatto di colori, emozioni e segni.

La mostra è un primo passo anche per una nuova riapertura al mondo di queste persone che, sebbene i loro vissuti, rimangono, appunto, persone, e come tali necessitano di una vera possibilità di  vivere nella società dopo un percorso riabilitativo e di autonomia.

Officine della salute: progetti di integrazione per la salute mentale

Si è aperto oggi a Torino, presso lo spazio MRF, l’iniziativa “Le Officine della Salute”.

Le giornate (17 18 e 19 Maggio) vedono coinvolti i servizi territoriali dei Dipartimenti di Salute Mentale dell’ASL Città di Torino in collaborazione con la Circoscrizione 2, le cooperative sociali operanti nell’ambito dei DSM, le associazioni di familiari e utenti, il PAV arte vivente.

Cibo per la mente

Il 27 aprile si terrà, presso l’Osteria La Corte di Spoltore (PE), il concorso culinario “Cibo per la mente”, riservato ai Centri Diurni e Casa Famiglia gestiti dalla Cooperativa La Rondine.

8 squadre di utenti si sfideranno nella creazione di un piatto, curandone tutti i dettagli. Il risultato finale sarà giudicato da una giuria composta da chef e giornalisti del settore.

manifesto-cibo-per-la-mente

 

 

Pranzo di Pasqua con i giocatori della Amatori Basket

Mercoledì 23 marzo, presso il centro diurno di Pescara Sud, si è svolto il pranzo di Pasqua; hanno partecipato gli utenti, gli operatori, l’equipe del CSM e i giocatori della squadra dell’Amatori basket di Pescara.

IMG-20160323-WA0031

A seguire i link agli articoli relativi all’evento:

http://www.abruzzonews.it/?p=2722